Maltofer gouttes fl 30 ml

CHF 9.20
Ref.
1709025

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Questo prodotto è elencato nella lista delle specialità (SL) ed è rimborsato – con riserva dalla franchigia e dalla quota a carico dell'assicurato - dalla compagnia di assicurazione sanitaria, a condizione che sia disponibile una prescrizione medica.


Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Maltofer® Gocce

Vifor (International) Inc.

Che cos'è gocce Maltofer e quando si usa?

Le gocce Maltofer sono un preparato a base di ferro che viene impiegato per il trattamento della carenza di ferro senza anemia e dell'anemia da carenza di ferro.

Il ferro è una sostanza fondamentale per la fabbricazione dell'emoglobina, del pigmento rosso dei muscoli e degli enzimi contenenti ferro. La carenza di ferro può comportare i seguenti disturbi generali: aumento della stanchezza, diminuzione delle capacità intellettuali, irritabilità, irrequietezza, mal di testa, perdita dell'appetito, diminuzione delle difese immunitarie, pallore evidente, erosioni agli angoli della bocca, pelle secca, fragilità dei capelli e delle unghie.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Prima di iniziare il trattamento con le gocce Maltofer, il medico dovrà confermare, con esami adeguati, il livello ematico di ferro ed emoglobina. Se i sintomi non sono dovuti a una mancanza di ferro, le gocce Maltofer non sono efficaci.

Il suo medico verificherà con controlli regolari i progressi ottenuti con il trattamento e forse richiederà anche esami del sangue. Questo è un normale modo di procedere e lei non dovrà preoccuparsi ulteriormente. Consulti il suo medico qualora non ci sia stato un miglioramento dei suoi disturbi entro 3 settimane.

Questo medicamento contiene 5 mg di sodio (componente principale del sale da cucina/tavola) per mL. Ciò equivale allo 0,25% della quantità giornaliera massima raccomandata di sodio che dovrebbe essere assunta dagli adulti con l'alimentazione.

Le gocce Maltofer contengono metile-p-idrossibenzoato di sodio (E219) e propile-p-idrossibenzoato di sodio (E217), che possono causare reazioni allergiche, anche ritardate.

Le gocce Maltofer contengono saccarosio. I pazienti che soffrono di rara intolleranza ereditaria al fruttosio, malassorbimento di glucosio-galattosio o deficit di saccarasi-isomaltasi non devono assumere questo medicamento. Il saccarosio può danneggiare i denti.

Durante il trattamento con Maltofer si possono verificare alterazioni di colore scuro delle feci, che sono tuttavia innocue.

Quando non si possono assumere le gocce Maltofer?

  • In caso di nota ipersensibilità (allergia) o intolleranza al principio attivo complesso di ferro(III) idrossi polimaltosio o ad una qualsiasi delle sostanze ausiliari (vedasi la sezione «Cosa contengono le gocce Maltofer?»);
  • In presenza di eccesso di ferro nell'organismo (ad esempio in caso di malattie rare da accumulo di ferro che portano a depositi di ferro nei tessuti);
  • In caso dei cosiddetti disturbi nell'utilizzazione del ferro (quando l'anemia è dovuta ad esempio ad una carente utilizzazione del ferro);
  • Nei casi di anemia non dovuta a carenza di ferro (per esempio, anemia causata da un aumento della degradazione dell'emoglobina o dalla carenza di vitamina B12).

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione delle gocce Maltofer?

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere prima di prendere Maltofer se è affetto da un'infezione o da un tumore.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere se si è sottoposto di recente a un trattamento con preparati a base di ferro iniettabili o se potrebbero ricevere tale terapia in futuro, poiché i suddetti preparati non devono essere usati in concomitanza con Maltofer.

Informi il suo medico anche se ha ricevuto trasfusioni di sangue, poiché sussiste il rischio di sovraccarico di ferro in seguito ad una somministrazione supplementare di ferro.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere se:

  • soffre di altre malattie,
  • soffre di allergie o,
  • assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si possono somministrare le gocce Maltofer durante la gravidanza o l'allattamento?

Se è incinta, se sta pianificando una gravidanza o se sta allattando dovrebbe assumere Maltofer unicamente su consultazione del suo medico.

Come usare le gocce Maltofer?

1 goccia equivale a 0,050 mL e contiene 2,5 mg di ferro.

1 mL equivale a 20 gocce e contiene 50 mg di ferro.

Le gocce Maltofer devono essere prese durante o subito dopo i pasti. Possono essere mescolate con succhi di frutta o centrifughe di verdura, così come con il latte in polvere. La leggera colorazione non influisce in alcun modo sull'efficacia né sul sapore. La dose giornaliera può essere somministrata in una volta sola o suddivisa in più dosi singole.

Tenere il flacone capovolto in posizione verticale. All'estremità del flacone contagocce si formerà immediatamente una goccia. Qualora ciò non avvenga, picchiettare leggermente il flacone fino a quando non si sarà formata la goccia. Non agitare il flacone.

Anemia da carenza di ferro

Neonati prematuri: 1–2 gocce/kg di peso corporeo al giorno per 3–5 mesi.

Neonati e bambini fino a 1 anno di età: 10–20 gocce al giorno.

Bambini (1–12 anni): 20–40 gocce al giorno.

Adolescenti a partire dai 12 anni e adulti: 40–120 gocce al giorno.

Carenza di ferro senza anemia

Neonati e bambini fino a 1 anno di età: 6–10 gocce al giorno.

Bambini (1–12 anni): 10–20 gocce al giorno.

Adolescenti a partire dai 12 anni e adulti: 20–40 gocce al giorno.

La posologia e la durata del trattamento dipendono dall'entità della carenza di ferro. Il trattamento per l'anemia da carenza di ferro dura in media 3–5 mesi finché i valori delle analisi del sangue non rientrano nella norma. La terapia prosegue quindi con il dosaggio corrispondente alla carenza di ferro senza anemia per diverse settimane, al fine di ricostituire le riserve di ferro.

Il trattamento per la carenza di ferro senza anemia ha una durata di circa 1–2 mesi.

Sarà il medico a stabilire in ciascun caso la durata esatta.

Se assume una dose eccessiva di Maltofer, ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere. Se dimentica di prendere Maltofer, prenda la dose successiva all'ora consueta. Non assuma una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali possono avere le gocce Maltofer?

L'assunzione delle gocce Maltofer può accompagnarsi ai seguenti effetti collaterali:

Un effetto collaterale molto comune è la colorazione delle feci a causa dell'escrezione di ferro. Si tratta di un effetto innocuo.

Altri effetti collaterali osservati di frequente sono nausea, stipsi, diarrea e dolore addominale.

Occasionalmente possono manifestarsi vomito, alterazione del colore dei denti, infiammazione dello stomaco (gastrite), prurito, eruzione cutanea, orticaria, arrossamento della pelle (eritema) e cefalea.

In rari casi i pazienti soffrono di crampi muscolari e dolore muscolare (mialgia).

Questi effetti collaterali sono per lo più transitori.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Tenere il medicamento fuori dalla portata dei bambini.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Conservare a temperatura ambiente (15–25 °C).

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contengono le gocce Maltofer?

1 mL di Maltofer gocce (20 gocce) contiene 50 mg di ferro sotto forma di complesso di ferro(III) idrossi polimaltosio come principio attivo, conservanti (E217 e E219), aromi (saccarosio e vanillina) e altre sostanze ausiliarie.

Contenuto di zucchero: 50 mg ogni 1 mL di gocce di Maltofer (20 gocce).

Numero dell'omologazione

38593 (Swissmedic).

Dove sono ottenibili le gocce Maltofer? Quali confezioni sono disponibili?

Le gocce Maltofer sono disponibili in farmacia e in droghiera, senza prescrizione medica.

In confezioni da 30 mL.

Titolare dell'omologazione

Vifor (International) Inc., 9001 St. Gallen.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel marzo 2019 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!