Weleda pommade contre les refroidissements tb 25 g

CHF 16.90
Ref.
5872957

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Unguento contro il raffreddore Weleda

Weleda AG

Medicamento antroposofico

OOMed

Quando si usa l’Unguento contro il raffreddore Weleda?

Secondo le conoscenze antroposofiche dell'uomo e della natura, l'Unguento contro il raffreddore Weleda può essere impiegato per alleviare i disturbi del respiro nelle malattie da raffreddamento con tosse, raucedine e rinite.

L'Unguento contro il raffreddore Weleda contiene una miscela bilanciata di diversi essenze, che hanno un effetto riscaldante, mucofluidificante e decongestionante della mucosa. L'unguento agisce da un lato direttamente sulle vie respiratorie, grazie all'inalazione dei suoi componenti volatili, dall'altro sul torace e sulla schiena, grazie al suo effetto di riscaldamento della cute. La base dell'unguento è ben tollerata dalla cute normale e si lascia frizionare facilmente, senza lasciare residui.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Nel caso di bambini particolarmente soggetti al raffreddamento, di dolori e febbre perduranti è consigliabile consultare il medico.

Se il suo medico le ha prescritto altri medicamenti, chieda al suo medico, farmacista o droghiere se simultaneamente può usare l'Unguento contro il raffreddore Weleda.

Quando non si può usare l’Unguento contro il raffreddore Weleda e quando la sua somministrazione richiede prudenza?

L'Unguento contro il raffreddore Weleda non può essere usato in caso di asma bronchiale, pertosse o pseudokrupp (broncospasmo).

Anche nei lattanti e nei bambini fino al compimento dei 2 anni l'unguento non può essere usato per il pericolo di un arresto respiratorio acuto se inspirato casualmente (spasmo della glottide).

Nei bambini fino ai 6 anni l'unguento non deve essere applicato sul viso e sul collo.

L'Unguento contro il raffreddore Weleda non deve essere usato su regioni che presentano ferite o escoriazioni della pelle e neanche in caso di riconosciuta ipersensibilità verso uno dei componenti.

Informi il suo medico, farmacista o droghiere nel caso in cui

  • soffre di altre malattie,
  • soffre di allergie o
  • assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può usare l’Unguento contro il raffreddore Weleda durante la gravidanza o l’allattamento?

L'unguento non deve essere utilizzato durante la gravidanza e l'allattamento, se non per brevi periodi, su superfici limitate ed esclusivamente dietro prescrizione medica.

Come usare l’Unguento contro il raffreddore Weleda?

Salvo diversa prescrizione medica:

Bambini (dai 2 ai 11 anni d'età): la mattina e la sera, più frequentemente in caso di un forte raffreddore (al massimo 4 volte al giorno), frizionare sul torace e sulla schiena una quantità di unguento pari alla grandezza di un pisello.

Adulti e adolescente (dai 12 anni d'età): la mattina e la sera, più frequentemente in caso di un forte raffreddore, frizionare sul torace e sulla schiena una quantità di unguento pari alla grandezza di una nocciola.

Prima di andare a letto si consiglia di applicare una quantità un po' maggiore, coprendo successivamente con un panno di flanella preriscaldato. Lavare bene le mani al termine dell'applicazione.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se il trattamento del bambino piccolo/del bambino non porta al miglioramento desiderato, bisogna consultare un medico.

Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, famacista o droghiere.

Quali effetti collaterali può avere l’Unguento contro il raffreddore Weleda?

Raramente possono verificarsi reazioni cutanee allergiche (arrossamenti, pruriti). In tal caso, interrompere immediatamente il trattamento.

Se osserva effetti collaterali non menzionati, dovrebbe informare il suo medico, farmacista o droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (15–25 °C) e proteggere dall'umidità.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al suo medico, farmacista o droghiere.

Cosa contiene l’Unguento contro il raffreddore Weleda?

1 g d'unguento contiene: destrocanfora 50 mg/olio essenziale d'eucalipto 50 mg/olio essenziale di abete 20 mg/olio essenziale di pino 10 mg/olio essenziale di timo 10 mg.

Adiuvanti: olio d'oliva vergine, acqua depurata, cera di lana, cera d'api, cera d'api idrolizzata.

Numero dell’omologazione

52468 (Swissmedic).

Dov’è ottenibile l’Unguento contro il raffreddore Weleda? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Tubi da 25 g.

Titolare dell'omologazione

Weleda SA, Arlesheim, Svizzera.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel dicembre 2007 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

00332874 / Index 11

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!