Viscotears gel opht tb 10 g

CHF 6.75
Ref.
1551535

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Questo prodotto è elencato nella lista delle specialità (SL) ed è rimborsato – con riserva dalla franchigia e dalla quota a carico dell'assicurato - dalla compagnia di assicurazione sanitaria, a condizione che sia disponibile una prescrizione medica.


Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Viscotears gel oftalmico

Bausch & Lomb Swiss AG

OOMed

Che cos'è Viscotears e quando si usa?

Viscotears è un gel limpido e che si può instillare. Dopo l'instillazione si ripartisce rapidamente sulla congiuntiva e sulla cornea e stabilizza per lungo tempo il film lacrimale dell'occhio, senza che si manifesti tendenza alla formazione di croste, alleviando così il bruciore, il prurito e la sensazione di «granelli di sabbia negli occhi». Il Viscotears si adopera per umettare gli occhi e per bagnarli quando sono irritati. Il Viscotears si può anche adoperare per umettare protesi oculari. Su consiglio del farmaci¬sta o su prescrizione del medico il Viscotears si usa anche in caso di secchezza degli occhi dovuta a cause diverse.

Di che cosa occore inoltre tener conto durante il trattamento?

Avvertenza per chi porta lenti a contatto:

Se porta lenti a contatto, prima di instillare Viscotears le tolga e le rimetta al più presto 15 minuti dopo aver instillato il medicamento. Il conservante cetrimide, contenuto in Viscotears, potrebbe colorare le lenti a contatto morbide.

Quando non si può usare Viscotears?

In caso di ipersensibilità ad uno dei componenti di Viscotears.

Quando è richiesta prudenza nell’uso di Viscotears?

La punta del contenitore non deve essere toccata, perché ciò potrebbe causare contaminazioni del gel o lesioni dell'occhio.

Se entro 2-3 giorni non è subentrato un miglioramento bisogna consultare il medico o il personale di vendita della farmacia o della drogheria. Se si ha addirittura un peggioramento o se si manifestano nuovi disturbi (p.es. una diminuzione dell'acuità visiva, irritazioni oculari, arrosamento persistente agli occhi) bisogna consultare senza indugio il medico.

Occasionalmente si manifestano disturbi visivi di breve durata, finché il gel si è ripartito uniformemente sulla superficie dell'occhio. Anche usato secondo le prescrizioni, Viscotears influisce transitoriamente sull'acuità visiva e di conseguenza sulla capacità di reazione nel traffico stradale e adoperando delle macchine.

Informi il medico o il personale di vendita della farmacia o della drogheria se soffre di altre malattie, è allergico oppure prende o applica negli occhi altri medicamenti (anche di propria iniziativa!).

Si può usare Viscotears durante la gravidanza o l'allattamento?

In base alle esperienze fatte finora, non sono noti rischi per il bambino, se il medicamento è usato correttamente. Tuttavia non sono mai stati effettuati studi scientifici sistematici. Per precauzione dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la gravidanza e l'allattamento o chiedere consiglio al suo medico o suo farmacista.

Come usare Viscotears?

Adulti:

La frequenza delle applicazioni dipende dalla necessità. Di regola si instilla 1 goccia 3-4 volte al giorno nel sacco congiuntivale dell'occhio. In caso di bisogno Viscotears si può usare anche più spesso. Con la testa piegata all'indietro, tenga con una mano il tubetto verticalmente sopra l'occhio. In corrispondenza dell'apertura del tubetto apparirà allora una piccola goccia. Contemporaneamente, con l'indice dell'altra mano tiri leggermente verso il basso la palpebra inferiore. Premendo con cautela sul tubetto faccia ora cadere la goccia nel sacco congiuntivale, evitando che l'estremità del tubetto venga a contatto con l'occhio.

Bambini e adolescenti

L'uso e la sicurezza di Viscotears nei bambini e negli adolescenti finora non sono stati esaminati.

Si attenga alla posologia indicata qui sopra o prescritta dal medico o dal personale di vendita della farmacia o della drogheria.Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Se contemporaneamente al gel oftalmico Viscotears deve usare anche altri medicamenti per gli occhi ne parli col medico curante o con il personale di vendita della farmacia o della drogheria. Tra le applicazioni nell'occhio di ciascuno dei medicamenti bisogna rispettare un intervallo di almeno 5 minuti e instillare sempre per ultimo Viscotears

Quali effetti collaterali può avere Viscotears?

Durante l'uso di Viscotears possono manifestarsi molto frequentemente i seguenti effetti collaterali: palpebre appiccicate (nel 12% dei pazienti) e/o vista sfocata immediatamente dopo l'applicazione (nel 16% dei pazienti).

Durante l'uso di Viscotears possono manifestarsi frequentemente i seguenti effetti collaterali: sono possibili bruciore lieve e transitorio, arrossamento, tumefazione, prurito o dolori all'occhio, gonfiore delle palpebre, congiuntivite allergica nonché ipersensibilità verso uno dei componenti.

Occasionalmente si manifestano prurito o dolore all'occhio, gonfiore delle palpebre e aumento della lacrimazione.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Per evitare una possibile contaminazione microbica del gel oftalmico, I'estremità del tubetto non deve venire a contatto né con le mani né con gli occhi. Chiudere subito il tubetto dopo l'uso e tenerlo sempre ben chiuso.

Stabilità:

Si può usare il medicamento solo fino alla data di scadenza indicata con «EXP» sulla confezione. Dopo aver aperto un tubetto, il suo contenuto si può utilizzare per non più di 4 settimane.

Conservazione/Immagazzinamento:

Conservi il medicamento nella confezione originale chiusa, a temperatura ambiente (15-25 °C) e fuori della portata dei bambini. 4 settimane dopo aver aperto un tubetto, portare un eventuale residuo di medicamento a chi l'aveva dispensato (medico, farmacista o droghiere) affinché sia eliminato conformemente alle esigenze. Il medico, il farmacista o il personale della drogheria, che sono in possesso di documentazione specializzata e dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Viscotears?

1 g di Viscotears contiene: carbomer 980 2.0 mg; conservante: cetrimide 0.1 mg; altre sostanze ausiliarie.

Numero dell’omologazione

48624 (Swissmedic).

Dov’è ottenibile Viscotears? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia o drogheria, senza ricetta medica.

Confezione da 1× 10 g, risp. 3× 10 g di gel oftalmico.

Viscotears è disponibile anche in dosi singole.

Titolare dell’omologazione

Bausch & Lomb Swiss SA, 6301 Zug.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel gennaio 2016 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!