Valverde constipation cpr pell 20 pce

CHF 9.70
Ref.
2060762

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Valverde® Stitichezza, Compresse film-rivestite

Sidroga AG

Medicamento fitoterapeutico

Che cos'è Valverde Stitichezza e quando si usa?

Valverde Stitichezza contiene gli estratti standardizzati di frutti di senna e di farfaraccio, nonché fichi secchi.

La standardizzazione di principi attivi conferisce a questo medicamento fitoterapeutico una qualità costante contro la stitichezza.

L'estratto di senna, nelle dosi consigliate, induce un'evacuazione delicata e facilita il passaggio intestinale. Questo effetto è accentuato dalle sostanze mucillaginose, dal fruttosio e dagli acidi contenuti nei fichi. L'estratto di farfaraccio completa tale azione grazie alle sue proprietà antispasmodiche.

Valverde Stitichezza è quindi indicata, per un uso di breve durata contro i seguenti disturbi: stitichezza occasionale in genere, stitichezza dovuta a mutamenti delle abitudini alimentari (p.es. in viaggio) o al riparo a letto.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Per chi soffre di stitichezza è consigliabile

  • seguire una dieta ricca di fibre alimentari (verdure, frutta, pane integrale),
  • assumere regolarmente ed in abbondanza liquidi, ed inoltre
  • incentivare l'attività fisica (praticare dello sport)!

Questo medicamento contiene ca. 185 mg di carboidrati digeribili per singola dose (1 compressa film-rivestita).

Quando non si può assumere Valverde Stitichezza e quando la sua somministrazione richiede prudenza?

Valverde Stitichezza non va somministrato ai bambini in tenera età, nonché in presenza di affezioni del tratto gastro-enterico, p.es. di malattie intestinali a carattere infiammatorio e di occlusione intestinale.

Dato che sussiste la possibilità di assuefazione, i lassativi vanno presi soltanto occasionalmente e non più a lungo di una o due settimane.

In caso di uso prolungato, di dosi superiori a quelle consigliate possono manifestarsi diarree accompagnate da perdite di acqua e con ripercussioni negative sul bilancio salino dell'organismo e irritazione della mucosa intestinale. Trattamento di lunga durata unicamente sotto controllo medico. Per i bambini di 6-12 anni il preparato dev'essere preso solamente su prescrizione medica.

Dei danni al fegato molto rari, ma in parte gravi sono stati constatati in relazione ad un preparato contenente un determinato estratto di farfaraccio (estratto in CO2). Però un effetto nocivo sul fegato non può essere escluso nemmeno per l'estratto alcoolico di farfaraccio utilizzato nel Valverde Stitichezza. Perciò, in presenza di un danno al fegato si sconsiglia per principio l'assunzione di medicamenti contenenti farfaraccio.

Stanchezza insolita, debolezza o inappetenza e diminuzione di peso non voluta; colorazione gialla della congiuntiva degli occhi o della pelle, urina scura o feci scolorite possono essere indizi di un danno al fegato. Se si manifestassero dei sintomi di questo genere, bisogna smettere subito di prendere Valverde Stitichezza e consultare senza indugio un medico.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui

  • soffre di altre malattie,
  • soffre di allergie o
  • assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa)!

Si può assumere Valverde Stitichezza durante la gravidanza o l'allattamento?

In base alle esperienze fatte finora, non sono noti rischi per il bambino se il medicamento è usato correttamente. Tuttavia non sono ancora stati eseguiti studi scientifici sistematici. Per precauzione dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la gravidanza e il periodo d'allattamento o chiedere consiglio al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Come usare Valverde Stitichezza?

In caso di stitichezza gli adulti e gli adolescenti da 12 anni prendono 1-2 compresse film-rivestite, i bambini di 6-12 anni (se non prescritto altrimenti dal medico) 1 compressa film-rivestita, la sera, prima di coricarsi. Il preparato va somministrato con un quantitativo di liquido sufficiente (almeno un bicchiere d'acqua). L'effetto si manifesta dopo 8 ore circa dall'assunzione del farmaco.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Valverde Stitichezza?

In seguito all'assunzione di Valverde Stitichezza possono essere osservati i seguenti effetti collaterali:

In casi rari il preparato può provocare flatulenza o crampi addominali. Se le feci sono troppo liquide, si deve diminuire la dose.

Dei danni al fegato molto rari, ma in parte gravi sono stati constatati in relazione ad un preparato contenente un determinato estratto di farfaraccio (estratto in CO2). Però un effetto nocivo sul fegato non può essere escluso nemmeno per l'estratto alcoolico utilizzato nel Valverde Stitichezza. A tal proposito si veda il paragrafo „Quando non si può usare Valverde Stitichezza e quando la sua somministrazione richiede prudenza?“

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Conservare a temperatura ambiente (15-25°C) nella confezione originale.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Valverde Stitichezza?

Ogni compressa film-rivestita contiene 370 mg di polvere di fichi secchi (Ficus carica), 60 mg di un estratto secco standardizzato di frutti di senna (Cassia senna) corrispondente a 12 mg di glucosidi idrossiantracenici, calcolati come sennoside B (RDE 7-12:1, solvente etanolo 60% V/V), 40 mg di un estratto secco di radici di farfaraccio (Petasites hybridus rhizoma) (RDE 7-14:1, solvente etanolo 90% m/m).

Questo preparato contiene inoltre sostanze ausiliarie.

Numero dell'omologazione

47620 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Valverde Stitichezza? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica. Confezioni blister da 20 compresse film-rivestite.

Titolare dell'omologazione

Sidroga AG, 4310 Rheinfelden

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel febbraio 2009 dall’autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!