Similasan troubles du sommeil cpr 60 pce

CHF 17.50
Ref.
5662964

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Similasan disturbi del sonno, pastiglie

Similasan AG

Medicamento omeopatico

OOMed

Quando si usa SIMILASAN disturbi del sonno?

Secondo i principi farmacologici dell'omeopatia, SIMILASAN disturbi del sonno trova impiego come misura di supporto nei casi di:

−  Comparsa di disturbi del sonno

−  Sonno agitato

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

−  Questo medicamento contiene 0,24 g di carboidrati digeribili per singola dose.

−  Qualora siano stati prescritti altri medicinali da parte del medico curante, consultare il medico o il farmacista per sapere se è possibile assumere contemporaneamente anche SIMILASAN disturbi del sonno.

−  Dato che i disturbi del sonno possono essere dovuti a cause anche gravi o richiedere

trattamenti diversi, occorre consultare un medico qualora i disturbi persistano per oltre un mese.

Quando non si può usare SIMILASAN disturbi del sonno e quando la sua somministrazione richiede prudenza?

−  In presenza di disturbi del sonno nei bambini al di sotto dei 12 anni, è necessario che un medico ne accerti la causa. Perciò, questo preparato non deve essere impiegato nei bambini al di sotto dei 12 anni senza aver consultato un medico.

−  Fino ad oggi non si conoscono controindicazioni. Non sono necessarie precauzioni particolari, a condizione che il preparato sia usato correttamente.

−  Informi il suo medico, farmacista o droghiere se

-  soffre di altre malattie,

-  ha qualche allergia oppure,

-  prende o applica esternamente (anche se acquistati di propria iniziativa) altri medicamenti.

Si può assumere SIMILASAN disturbi del sonno durante la gravidanza o l’allattamento?

Con un uso conforme del preparato, in base alle esperienze fatte finora non si conoscono rischi per il bambino. Peraltro non sono mai stati effettuati studi scientifici sistematici. Durante la gravidanza e l'allattamento si consiglia di evitare, per precauzione, il più possibile l'uso di medicinale e comunque di rivolgersi per un consiglio al proprio medico curante, al farmacista o al droghiere.

Come usare SIMILASAN disturbi del sonno?

Salvo diversa prescrizione medica, attenersi alla seguente posologia:

Adulti e bambini dai 12 anni: 1 pastiglia per ogni somministrazione.

−  In caso di disturbi del sonno:

La sera prima di andare a dormire. In caso di insuccesso, ripetere ogni quarto d'ora. In caso di risvegli frequenti, anche di notte.

−  I bambini sotto i 12 anni dovrebbero assumere Similasan disturbi del sonno solo su indicazione medica.

Avvertenze per l'assunzione:

−  Le pastiglie non vanno inghiottite intere, ma masticate o lasciate scogliere lentamente in

bocca.

−  Per prendere la pastiglia eventualmente scioglierla in un po' d'acqua.

−  Può essere somministrato anche a stomaco vuoto.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico.

Se il trattamento riguarda un bambino e non si ottiene il miglioramento desiderato, il bambino

deve essere visitato da un medico. Se ritiene che il medicamento agisca troppo o

troppo poco, ne parli al medico, al farmacista o al droghiere.

Quali effetti collaterali può avere SIMILASAN disturbi del sonno?

Non sono stati finora osservati effetti collaterali in seguito all'impiego corretto di SIMILASAN disturbi del sonno.

Se ciononostante osserva effetti collaterali dovrebbe informare il suo medico, farmacista o

droghiere.

L'assunzione di preparati omeopatici può dar luogo a una temporanea intensificazione dei sintomi (peggioramento iniziale).

Cosa fare quando i sintomi si acutizzano:

1.  Interrompere la somministrazione fino a quando la reazione si affievolisce.

2.  Prendere in una volta 1 pastiglia e aspettare l'effetto.

3.  Se la reazione si ripete, comportarsi come descritto ai punti 1. e 2.

4.  Se non si avverte più alcuna reazione, attenersi alle raccomandazioni descritte al paragrafo ”Come usare …”.

Qualora il peggioramento dovesse persistere, interrompere l'assunzione di SIMILASAN disturbi del sonno e consultare il medico, il farmacista o il droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

−  Tenere fuori dalla portata dei bambini.

− Il preparato può essere somministrato solo fino alla data <Exp.> indicata sulla confezione.

−  Conservare a temperatura ambiente (15 - 25 °C ).

Ulteriori informazioni possono essere fornite dal medico, dal farmacista o dal droghiere.

Cosa contiene SIMILASAN disturbi del sonno?

1 pastiglia contiene: Avena sativa D12 / Hepar sulfuris D12 / Pulsatilla pratensis D15 / Zincum valerianicum (Zincum isovalerianicum) D12 in parti uguali 6,25 mg.

Eccipienti: lattosio, amido di mais e stearato di magnesio.

Numero dell’omologazione

62249 (Swissmedic)

Dove è ottenibile SIMILASAN disturbi del sonno? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e drogheria, senza prescrizione medica.

Confezione: 60 pastiglie

Titolare dell’omologazione

Similasan AG, CH-8916 Jonen

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel marzo 2012 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!