Siccafluid gel opht 0.25 % fl 10 g

CHF 7.65
Ref.
2468084

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Questo prodotto è elencato nella lista delle specialità (SL) ed è rimborsato – con riserva dalla franchigia e dalla quota a carico dell'assicurato - dalla compagnia di assicurazione sanitaria, a condizione che sia disponibile una prescrizione medica.


Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Siccafluid®

Théa PHARMA SA

Che cos'è Siccafluid e quando si usa?

Siccafluid e un prodotto di supplemento lacrimale che serve o umidificare l'occhio. Può essere inoltre usato, su raccomandazione del farmacista o su prescrizione del medico, per trattare la sindrome dell'occhio secco dovuto a cause diverse.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Questo medicamento le è stato prescritto dal medico o le è stato consegnato in farmacia o in drogheria per il trattamento dei disturbi agli occhi di cui Lei soffre attualmente. Non lo usi di propria iniziativa per il trattamento di oltre malattie né lo dia ad altre persone.

Quando non si può usare Siccafluid?

Questo medicamento non dev'essere usato in caso d'ipersensibilità (allergia) nota o presupposta verso una delle componenti di Siccafluid.

Quando è richiesta prudenza nell'uso di Siccafluid?

Se si usano altre gocce o pomate oftalmiche a titolo complementare, e necessario intercalare un intervallo di 15 minuti tra la somministrazione dei diversi medicamenti. Siccafluid va applicato per ultimo.

Avvertenza per parlatori di lenti a contatto

Siccafluid non va usato mentre si portano le lenti molli. Si consiglia di togliere le lenti a contatto rigide o molli prima d'instillare il gel e di rimetterle soltanto 15 minuti dopo.

È importante perché il conservante benzalconio cloruro contenuto in Siccafluid può essere assorbito da lenti a contatto morbide e può portare a scolorimento delle lenti a contatto. È necessario rimuovere le lenti a contatto prima di utilizzare questo medicinale e utilizzarle nuovamente solo dopo 15 minuti.

Il cloruro di benzalconio può anche causare irritazioni agli occhi, soprattutto se si hanno occhi asciutti o malattie della cornea (strato trasparente sulla parte anteriore dell'occhio). Consultare il proprio medico se si verifica una sensazione insolita, sensazione di bruciore o dolore agli occhi dopo l'uso di questo medicinale.

Poiché I' applicazione di gel oftalmici può creare momentaneamente dei disturbi visivi, si raccomanda di non mettersi alla guida di veicoli né di utilizzare macchine nei 20 minuti successivi all'applicazione.

Informi il Suo medico, farmacista o droghiere se soffre di altre malattie, se soffre di allergie, o assume già altri medicamenti per uso intero o esterno (anche di propria iniziativa!).

Si può usare Siccafluid durante la gravidanza o l'allattamento?

In base alle esperienze fatte finora, non sono noti rischi per il bambino se il medicamento e usalo correttamente. Tuttavia non sono state compiute indagini scientifiche sistematiche. Per prudenza dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la gravidanza e il periodo d'allattamento o chiedere consiglio al Suo medico, farmacista o droghiere.

Come usare Siccafluid?

Adulti: Instillare Siccafluid nella sacca congiuntivale e battere delicatamente le palpebre più volte di seguito in modo che il gel si distribuisca per bene sulla superficie dell'occhio. A seconda della necessità, instillare una goccia dal 1 a 4 volte al giorno nella sacca congiuntivale dell'occhio da trattare. Nel caso di occhi secchi di oltra eziologia, sarà il medico curante a stabilire la durata d'utilizzazione e la frequenza di somministrazione.

L'uso e la sicurezza di Siccafluid nei bambini e negli adolescenti non sono finora stati sottoposti o indagini sistematiche.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al Suo medico, al Suo farmacista o droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Siccafluid?

L'utilizzazione di Siccafluid può provocare i seguenti effetti collaterali:

Molto comune (riguarda più di 1 utilizzatore su 10): Subito dopo l'applicazione la vista può essere leggermente e temporaneamente nebulosa o si ha una sensazione di bruciore.

Comune (riguarda da 1 a 10 utilizzatori su 100): palpebre incollate.

Sono possibili delle reazioni d'ipersensibilità verso una delle componenti del prodotto.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il Suo medico, il Suo farmacista o droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Per evitare qualsiasi contaminazione microbica, si raccomanda di lavare le mani prima di procedere all'applicazione e di non toccare l'occhio con l'apertura del flacone. Chiudere bene il flacone subito dopo l'applicazione. Un flacone di gel oftalmico può essere usato unicamente dalla persona che l'ha cominciata.

Stabilita

II medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione. Un flacone iniziato dev'essere usato entro 4 settimane.

Conservazione

Conservare questo prodotto nella sua confezione originale chiusa, a temperatura ambiente (15-25 °C) e fuori della portata dei bambini. Durante il periodo di trattamento, conservare il flacone a testa in giù nella scatoletta, per favorire l'instillazione del gel. Se, 4 settimane dopo l'apertura del flacone, quest'ultimo contiene ancora del gel, riporti la confezione alla persona che Gliel'ha consegnata (medico, farmacista o droghiere) che provvederà all'eliminazione corretta del medicamento.

II medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso della documentazione professionale, possono darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene Siccafluid?

1 g di gel oftalmico Siccafluid contiene: 2,5 mg di carbomero 974 (P), alcool polivinilico, benzalconio cloruro (conservante) ed altri eccipienti per la fabbricazione del gel oftalmico.

Numero dell'omologazione

54059 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Siccafluid? Quali confezioni sono disponibili?

Trovate Siccafluid in farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Siccafluid, gel oftalmico, e disponibile in flaconcino da 10 g.

Titolare dell’omologazione

THEA Pharma S.A., 8200 Sciaffusa.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel maggio 2019 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!