Phytopharma sirop pectoral fl 200 ml

CHF 14.90
Solo 4 rimasto/i
Ref.
2514312

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.


Lo sciroppo bronchiale Phytopharma contiene estratti ricavati da foglie di timo, radice di primula e foglie di edera. Secondo la tradizione a queste piante sono attribuite le proprietà seguenti: favoriscono l'espettorazione del muco persistente dalle vie respiratorie e distendono la muscolatura bronchiale sovente contratta dalla tosse; svolgono nel contempo un'azione antisettica sulle mucose nelle vie respiratorie.

Lo sciroppo bronchiale Phytopharma si usa contro la tosse dovuta a malattie da raffreddamento delle vie respiratorie (catarro bronchiale) con formazione eccessiva di muco spesso.

Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Sciroppo bronchiale Phytopharma, sciroppo

Phytopharma SA

OOMed

Che cos’è lo sciroppo bronchiale Phytopharma e quando si usa?

Lo sciroppo bronchiale Phytopharma contiene estratti ricavati da foglie di timo, radice di primula e foglie di edera. Secondo la tradizione a queste piante sono attribuite le proprietà seguenti: favoriscono l'espettorazione del muco persistente dalle vie respiratorie e distendono la muscolatura bronchiale sovente contratta dalla tosse; svolgono nel contempo un'azione antisettica sulle mucose nelle vie respiratorie.

Lo sciroppo bronchiale Phytopharma si usa contro la tosse dovuta a malattie da raffreddamento delle vie respiratorie (catarro bronchiale) con formazione eccessiva di muco spesso.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

In caso di tosse da raffreddamento con formazione di muco spesso si deve badare a un consumo sufficiente di liquido.

Se la tosse persiste per più di 7 giorni è necessario consultare un medico.

Indicazione per i diabetici: lo sciroppo bronchiale Phytopharma contiene 6,6 g di carboidrati in ogni dose di 15 ml.

Quando non si può usare lo sciroppo bronchiale Phytopharma o quando la sua somministrazione richiede prudenza?

Non si deve usare lo sciroppo bronchiale Phytopharma in caso di ipersensibilità conosciuta a uno dei costituenti. Prudenze in caso di tendenza a reazione allergiche.

Ai bambini piccoli di età inferiore a 2 anni somministrare soltanto dietro prescrizione del medico.

Chieda informazioni al suo medico se soffre di ulcera gastrica o di gastrite.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui soffre di altre malattie, di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquisitati di sua iniziativa !) specialmente contro i disturbi citati più sopra.

Si può assumere lo sciroppo bronchiale Phytopharma durante la gravidanza o l’allattamento?

In base alle esperienze fatte finora, non sono noti rischi per il bambino se il medicamento è usato correttamente.

Tuttavia non sono ancora state compiute indagini scientifiche sistematiche. Per prudenza dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la gravindanza e il periodo d'allattamento o chiedere consiglio al proprio medico, farmacista o droghiere.

Come usare lo sciroppo bronchiale Phytopharma?

Salvo diversa prescrizione del medico:

Adulti e giovani di oltre 12 anni: 4 volte al giorno 15 ml con il misurino annesso, durante o dopo i pasti.

Bambini di oltre 2 anni: 4 volte al giorno 5 ml con il misurino annesso, durante o dopo i pasti.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere lo sciroppo bronchiale Phytopharma?

Raramente leggeri disturbi gastrici o intestinali o nausea. Nell'uso secondo le prescrizioni non sono stati osservati altri effetti collaterali.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare lo sciroppo bronchiale Phytopharma fuori dalla portata dei bambini e a temperatura ambiente (15-25 °C). Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con ''EXP'' sulla confezione.

Il medico, il farmacista o il droghiere possono darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene lo sciroppo bronchiale Phytopharma?

15 ml contengono come principi attivi 198,2 mg d'estratto essiccato di timo (DER 7 – 13: 1; solvente: acqua), 39 mg d'estratto essiccato di radice di primula (DER 4 – 9: 1; solvente = alcol 40% m/m) e 15,55 mg d'estratto essiccato di foglie di edera (DER 6 - 7: 1; solvente = alcol 40% m/m).

La preparazione contiene eccipienti come pure 6,5 g di zucchero, i conservanti paraidrossibenzoato di metile e di propile (E 218, E 216), acido sorbico (E 200) e potassio sorbato (E 202) e il colorante caramello (E 150).

Numero dell’omologazione

54520 (Swissmedic)

Dove è ottenibile lo sciroppo bronchiale Phytopharma? Quali confezioni sono disponibili?

Lo sciroppo bronchiale Phytopharma è in vendita nelle drogherie e farmacie, senza ricetta medica, in flaconi da 200 ml e 400 ml.

Titolare dell’omologazione

Phytopharma SA, CH-1666 Grandvillard

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel novembre 2003 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!