Iberogast teint fl 100 ml

CHF 41.35
Ref.
1343015

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

Iberogast® tintura

Bayer (Schweiz) AG

Medicamento fitoterapeutico

Che cos’è Iberogast e quando si usa?

Iberogast è un medicamento fitoterapeutico contenente un estratto alcolico di pianta fresca di iberide bianca (Iberis amara) nonché estratti alcolici di altre otto piante medicinali. Gli estratti di piante contenuti in questo preparato hanno un effetto antispastico e calmante sulla mucosa gastrointestinale irritata.

Iberogast si usa in caso di stomaco e intestino irritabili, cioè in presenza di disturbi gastrointestinali funzionali che si manifestano con eruttazioni acide, bruciore di stomaco, inappetenza, flatulenza e senso di pienezza, nausea o conati di vomito.

Su prescrizione medica il preparato si usa anche in caso di dolore epigastrico come pure di crampi addominali.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

I disturbi gastrici che si manifestano sotto forma di dolore o dolore alla pressione o sono associati a un senso generale di malessere richiedono un accertamento medico.

Se i disturbi non migliorano malgrado l'uso di Iberogast, dopo una settimana si dovrebbe consultare un medico per escludere cause organiche.

Tenga presente che certi generi voluttuari quali il caffè, l'alcool, la nicotina nonché certi medicamenti quali gli analgesici e gli antireumatici possono provocare disturbi allo stomaco.

I disturbi digestivi nei bambini sotto i 12 anni richiedono accertamenti medici. Perciò in questi casi il preparato non va utilizzato senza aver consultato il medico.

Quando non si può usare Iberogast e quando il suo uso richiede prudenza?

Iberogast non deve essere usato in caso di ipersensibilità nota a uno dei suoi componenti.

In casi molto rari, con l'uso di preparati di erba da porri (chelidonium/celidonia) sono stati osservati danni epatici (vedere rubrica «Quali effetti collaterali può avere Iberogast?»). Se presenta o ha avuto in precedenza una malattia del fegato o se viene trattato con altri medicamenti/principi attivi che possono compromettere il fegato, dovrebbe consultare il suo medico prima di assumere questo medicamento.

Presti attenzione ai segni e sintomi che possono indicare un disturbo della funzionalità epatica.

Se nota uno dei segni o sintomi seguenti, deve interrompere il trattamento e rivolgersi al suo medico: perdita di appetito, stanchezza inconsueta (in particolare se associata ai seguenti sintomi), dolore addominale superiore destro, ingiallimento della pelle/sclera degli occhi, urina di colore insolitamente scuro, feci di colore chiaro.

I sintomi di stomaco e intestino irritabili, come bruciore di stomaco, inappetenza, senso di pienezza o nausea, possono indicare anche malattie organiche. Se tali disturbi si manifestano oppure se i disturbi esistenti si aggravano, dovrebbe consultare un medico.

In caso di gravi malattie del tratto gastrointestinale Iberogast può essere usato soltanto su prescrizione medica.

Non usare nei bambini fino a 6 anni.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Iberogast non deve essere assunto durante la gravidanza e l'allattamento.

Si può somministrare Iberogast durante la gravidanza o l’allattamento?

Iberogast non deve essere assunto durante la gravidanza e l'allattamento.

Come usare Iberogast?

1. Togliere e gettare il tappo
bianco
2. Avvitare saldamente
fino a bloccare il beccuccio
contagocce
3. Assicurarsi che il
beccuccio contagocce
sia perfettamente
aderente

Agitare prima dell'uso.

Salvo diversa prescrizione, la dose per adulti e adolescenti a partire dai 12 anni è di 20 gocce di Iberogast 3 volte al giorno, prima o durante i pasti, in un po' di liquido (si consiglia di usare acqua calda). Mentre si versano le gocce, il flacone deve essere tenuto inclinato.

Iberogast può essere somministrato ai bambini di età compresa tra 6 e 12 anni solo su prescrizione medica.

1 ml = 20 gocce.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Iberogast?

Con l'uso di Iberogast possono verificarsi i seguenti effetti collaterali:

Molto raramente: reazioni di ipersensibilità (eruzioni cutanee, affanno o disturbi circolatori).

Sono stati segnalati casi isolati di danni al fegato, insufficienza epatica acuta, infiammazione epatica (epatite) ed effetti avversi sulla funzionalità epatica (vedere rubrica «Quando non si può usare Iberogast e quando il suo uso richiede prudenza?»).

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

La presenza di flocculazioni o intorbidamenti in Iberogast non ha effetti sull'efficacia del preparato.

Una volta aperto, il prodotto deve essere utilizzato entro 8 settimane.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Conservare fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (15-25 °C).

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Iberogast?

Estratto alcolico di iberide bianca fresca 0,15 ml, DE: 1:1,5–2,5; estratto alcolico di radici di angelica 0,1 ml, DER:1:2,5–3,5; estratto alcolico di fiori di camomilla 0,2 ml, DER 1:2–4; estratto alcolico di semi di cumino 0,1 ml, DER 1:2,5–3,5; estratto alcolico di frutti di cardo mariano 0,1 ml, DER 1:2,5–3,5; estratto alcolico di foglie di melissa 0,1 ml, DER 1:2,5–3,5; estratto alcolico di foglie di menta piperita 0,05 ml, DER 1:2,5–3,5; estratto alcolico di celidonia 0,1 ml, DER 1:2,5–3,5; estratto alcolico di radici di liquirizia 0,1 ml, DER 1:2,5–3,5; calcolato su 1 ml di liquido; corrispondente a 31% V/V di etanolo.

1 ml = 20 gocce.

Iberogast contiene il 31% di alcool in volume.

Numero dell’omologazione

47827 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Iberogast? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Flaconi contagocce da 20 ml, 50 ml e 100 ml.

Titolare dell’omologazione

Bayer (Schweiz) AG, Zürich.

Fabbricante

Steigerwald Arzneimittelwerk GmbH, D-64295 Darmstadt.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel luglio 2019 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).



Immagine a 360°, clicca per ruotare, scorri per zoomare

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!