ferro sanol caps 100 mg 50 pce

CHF 12.65
Ref.
3411643

Questo prodotto appartiene ad una delle vostre ricette. Si prega di selezionare la prescrizione prima di continuare.

Ai sensi della legge svizzera sugli agenti terapeutici, questo medicamento può essere spedito esclusivamente su presentazione di una ricetta medica oppure può essere ritirato in farmacia senza ricetta tramite Click & Collect. Il servizio di consegna a domicilio è possibile in casi specifici.

Questo è un medicamento autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Per medicamenti senza foglietto illustrativo leggere le indicazioni sulla confezione.

Questo prodotto è elencato nella lista delle specialità (SL) ed è rimborsato – con riserva dalla franchigia e dalla quota a carico dell'assicurato - dalla compagnia di assicurazione sanitaria, a condizione che sia disponibile una prescrizione medica.


Informazione destinata ai pazienti approvata da Swissmedic

ferro sanol®

UCB-Pharma SA

Che cos'è ferro sanol e quando si usa?

ferro sanol è un preparato a base di ferro che si usa per il trattamento della carenza di ferro nel sangue.

Si possono avere stati di carenza di ferro per esempio in caso di elevata perdita di sangue durante la gravidanza, il puerperio e l'allattamento, nonché nei bambini in fase di crescita.

Possono essere segni  di carenza di ferro un pallore manifesto dovuto al basso livello di emoglobina nel sangue (anemia), stanchezza insolita o un calo delle prestazioni fisiche.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Prima di iniziare la terapia, il medico deve accertare con esami specifici la carenza di ferro e di emoglobina nel sangue. Se l'anemia non dipende dalla carenza di ferro, il preparato non ha alcun effetto e può portare a un sovraccarico di ferro. Il suo medico potrà seguire i progressi della terapia mediante appropriati esami del sangue.

Se i suoi disturbi non dovessero migliorare nell'arco di 3 settimane, consulti il suo medico.

Quando non si può usare ferro sanol?

ferro sanol non deve essere assunto in caso di ipersensibilità verso uno dei componenti del prodotto, stenosi dell'esofago o accumulo di ferro, in presenza di disturbi del metabolismo del ferro, anemia non correlata alla carenza di ferro, nonché malattie gravi del fegato e dei reni e in caso di ripetute trasfusioni di sangue.

ferro sanol capsule non è indicato per i bambini al di sotto di 6 anni di età e oltre i 6 anni di età on un peso <20 kg.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di ferro sanol?

In caso di malattie gastrointestinali di natura infiammatoria (per es. gastrite, ulcere gastriche o intestinali, morbo di Crohn, colite ulcerosa, stenosi intestinali, diverticoli), i preparati contenenti ferro devono essere assunti con particolare cautela e solo dopo aver consultato il medico.

In caso di anemia dovuta a malattia renale grave e cronica, il ferro deve essere somministrato per via endovenosa insieme ad eritropoietina e non deve essere somministrato ferro sanol capsule.

Durante il trattamento con ferro sanol può verificarsi una pigmentazione dei denti, che può scomparire spontaneamente al termine della cura o essere rimossa con una pulizia dentale eseguita dal dentista. Si possono manifestare anche pigmentazioni della lingua e della mucosa orale (vedi «Quali effetti collaterali può avere ferro sanol?»).

La concomitante assunzione di ferro sanol compromette l'effetto di alcuni antibiotici (tetracicline, per es. doxiciclina, e chinoloni), della metildopa (un antipertensivo), della penicillamina, dei composti dell'oro per uso orale e della tiroxina (un ormone tiroideo). Alcuni medicamenti contro l'iperacidità di stomaco (antiacidi), contro i livelli elevati dei grassi nel sangue (colestiramina), nonché la levodopa (un medicamento antiparkinson) possono ridurre l'effetto di ferro sanol, in quanto compromettono l'assorbimento intestinale del ferro.

Se si devono assumere ferro sanol capsule e ormoni tiroidei quali la L-tiroxina, le loro assunzioni vanno effettuate ad almeno 2 ore di distanza l'una dall'altra, altrimenti viene alterata l'assunzione della L-tiroxina.

L'effetto irritante sulla mucosa gastrica e intestinale può essere potenziato dall'assunzione di alcuni antinfiammatori (per es. i salicilati, il fenilbutazone e l'ossifenbutazone).

Per questo motivo occorre lasciar trascorrere diverse ore tra l'assunzione di uno dei medicamenti sopra indicati e quella di ferro sanol. L'assunzione dell'antibiotico doxiciclina in concomitanza con ferro sanol deve essere evitata.

La concomitante assunzione di cloramfenicolo (un antibiotico) può ritardare l'insorgenza dell'effetto della terapia a base di ferro.
L'abuso cronico d'alcool, aumentando l'assorbimento del ferro, può determinare un sovraccarico di ferro nell'organismo.

Se soffre di un disturbo della funzionalità epatica, deve usare cautela nell'assunzione di ferro sanol.

I cosiddetti «inibitori della pompa protonica», utilizzati in caso di reflusso gastrico e/o iperacidità gastrica, possono ridurre l'assorbimento di ferro assunto per via orale.

I preparati del ferro possono causare intossicazioni. Nell'assunzione di ferro sanol è necessario usare una particolare cautela nei bambini, perché i preparati del ferro possono causare intossicazioni molto gravi.

Avvertenza:

Nel trattamento con ferro sanol i test per il rilevamento di tracce di sangue nelle feci possono risultare falsamente negativi.

Informi il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui soffra di altre malattie, soffra di allergie o assuma o applichi altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!)!

Si può assumere ferro sanol durante la gravidanza o l'allattamento?

ferro sanol si può prendere durante la gravidanza e l'allattamento.

La carenza di ferro si manifesta spesso proprio in queste circostanze! È tuttavia assolutamente necessario consultare il proprio medico,  farmacista o droghiere prima di iniziare l'assunzione di ferro sanol.

Come usare ferro sanol?

Adulti, adolescenti e bambini a partire da 6 anni di età (con peso corporeo superiore a 20 kg)

In generale, la dose abituale per adulti, adolescenti e bambini a partire da 6 anni di età (almeno 20 kg di peso corporeo) è di 1 capsula al giorno:

Peso corporeo (kg)

Capsule per assunzione

Numero di assunzioni

Quantità totale di ferro (mg)

≥20

1

1 volta al giorno

100

Adulti e adolescenti a partire da 15 anni di età (con peso corporeo pari o superiore a 50 kg)

In caso di carenza di ferro marcata, all'inizio del trattamento di adulti e adolescenti a partire da 15 anni di età o con peso pari o superiore a 50 kg viene raccomandato il dosaggio seguente:

Peso corporeo (kg)

Capsule per assunzione

Numero di assunzioni

Quantità totale di ferro (mg)

≥50

1

2 volte al giorno

200

Non deve essere superata la dose giornaliera di 5 mg/kg di peso corporeo.

Le capsule devono essere deglutite con una sufficiente quantità d'acqua e senza essere masticate. Le capsule devono essere prese a digiuno o a una certa distanza dai pasti, dato che alcuni alimenti (alimenti vegetali, caffè, tè, latte) possono ridurre l'assorbimento del ferro.

In caso di problemi di deglutizione delle capsule, si può assumere il contenuto della capsula dopo averla aperta. Per fare ciò, occorre tenere la capsula sopra un cucchiaio da tavola, tirarne con cautela le due estremità con entrambe le mani e raccogliere nel cucchiaio le microsfere contenute nella capsula (circa 300-400). Dopo aver assunto il contenuto della capsula raccolto nel cucchiaio, si deve bere una sufficiente quantità d'acqua.

ferro sanol capsule non è indicate per i bambini al di sotto dei 6 anni di età.

Il contenuto di emoglobina nel sangue deve essere controllato regolarmente dal medico.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che  l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere ferro sanol?

Con l'assunzione di ferro sanol possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Possono comparire pigmentazioni dentarie, sanguinamenti del tratto gastrointestinale, disturbi a livello gastrointestinale, diarrea, stipsi, mal di stomaco, vomito, nausea, bruciore di stomaco, feci di colore scuro, pigmentazioni della lingua o della mucosa orale.

Un'eventuale colorazione nera delle feci durante la terapia con ferro sanol non ha alcuna importanza.

Raramente possono manifestarsi reazioni di ipersensibilità a carico della pelle, quali per es. infiammazione, arrossamento od orticaria, che indicano un'ipersensibilità (allergia) al preparato. In tal caso, sospendere l'assunzione di ferro sanol e consultare il medico.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Dato che una confezione da 50 capsule di ferro sanol contiene una dose complessiva di ferro che, se presa accidentalmente da bambini in tenera età, può determinare un'intossicazione con pericolo di morte, questo medicamento va assolutamente conservato fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (15-25 °C).

Il medicamento non deve essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico,il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene ferro sanol?

1 capsula contiene come principio attivo 100 mg di ferro sotto forma di ferro-glicina-solfato e sostanze ausiliarie.

Numero dell’omologazione

36527 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile ferro sanol? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e drogheria, senza prescrizione medica.

Confezioni da 50 capsule (D).

Titolare dell’omologazione

UCB - Pharma SA, Bulle.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel dicembre 2018 dall'autorità competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!